^ Nach oben
facebook

2 Settembre 

Partenza: Mindelheim    Arrivo: Hanau   335 km

 

Oggi abbiamo davanti la tappa piu lunga. Dato che dobbiamo partire presto e al campaeggio fino alle 8 c´è l´ ora di riposo, la proprietaria ci concede di fare colazione presto e di partire alle 7 h. Puntuali,  si parte alle sette. Il tempo ce la manda buona: asciutto, non c´è vento per fa un pò di freddo.

 

 

Alla vista meravigliosa dell Allgäu ci facciamo gli’occhi finche ci accorgiamo che le tante salite e discese si fanno sentire nelle gambe.. Il polso si alza spesso, manteniamo però il ritmo di Marcia e siamo ancora in tempo. A Volker scoppia la camera d’aria e poi anche la gomma.

 

 

Adesso la Foresta Nera. Vengono esigite le ultime forze del corpo. I teams sono stanchissimi. A  Friedhelm salta spesso e volentieiri la catena. Il danno non può riparare subito. Il Navigatore ci porta spesso su autostrade, che per noi proibite e 

quindi perdiamo del tempo.

 

 

Distrutti ma soddisfatti, perchè non è successo niente di grave, arriviamo in serata a Langensebold e arriviamo al nostro traguardo. Un ristorante italiano eccezionale. Ci riposiamo dopo tutti questi km. Ci ha richiesto la massima concentrazione psicologica mentale e fisica..

 

 

Motto del giorno: La Foresta Nera non mi sconfigge.